Historia Magistra N. 21/2016 – Immagini e immaginario della Shoah, tra tirannia del visibile e cecità dello sguardo

Immagini e immaginario della Shoah, tra tirannia del visibile e cecità dello sguardo è il titolo in copertina dell’articolo di Laura Fontana, dedicato alle ambiguità dell’immaginario collettivo e della memoria pubblica sul tema dell’Olocausto. Il fascicolo 21 si apre con l’Editoriale a firma di Silvia Giorcelli che affronta l’annosa questione del nostro patrimonio archeologico e artistico, richiamando in particolare l’attenzione sul caso Pompei. Fra gli altri contributi segnaliamo il corsivo di Pietro Saitta sul fenomeno dei movimenti di protesta territoriali e la reazione repressiva del ceto di governo.

Leggi tutto

Cultura, intellettuali, egemonia nel pensiero di Antonio Gramsci – Parigi 21 gennaio 2017

Incomincia l’anno delle celebrazioni gramsciane, in occasione dell’80° della morte, che si registrerà il prossimo 27 aprile. HISTORIA MAGISTRA ne è coinvolta, sia attraverso singoli, sia nel suo insieme.
La prima iniziativa si tiene a Parigi, alla Maison d’Italie, sabato 21 gennaio (tra l’altro giorno anniversario ella fondazione del PCI, nel lontano 1921), con una conferenza su un tema cruciale – intellettuali e cultura –, ad opera di Angelo d’Orsi, direttore della rivista, e gramsciologo tra i più accreditati, accompagnata da un excursus sulla fortuna di Gramsci, raccontata da Francesca Chiarotto, che quel tema ha studiato approfonditamente.

Leggi tutto