Historia Magistra N. 21/2016 – Immagini e immaginario della Shoah, tra tirannia del visibile e cecità dello sguardo

Immagini e immaginario della Shoah, tra tirannia del visibile e cecità dello sguardo è il titolo in copertina dell’articolo di Laura Fontana, dedicato alle ambiguità dell’immaginario collettivo e della memoria pubblica sul tema dell’Olocausto. Il fascicolo 21 si apre con l’Editoriale a firma di Silvia Giorcelli che affronta l’annosa questione del nostro patrimonio archeologico e artistico, richiamando in particolare l’attenzione sul caso Pompei. Fra gli altri contributi segnaliamo il corsivo di Pietro Saitta sul fenomeno dei movimenti di protesta territoriali e la reazione repressiva del ceto di governo.

Leggi tutto

“1917. L’anno della rivoluzione”: presentazione del libro di Angelo d’Orsi – Torino 8 marzo 2017

Esattamente un secolo fa, l’8 marzo 1917 le donne russe scendono in piazza a Pietrogrado contro la guerra elo Zar. I Cosacchi mandati a reprimere con la forza la dura protesta, si rifiutano di sparare sulle donne. È la Rivoluzione!
Sempre a marzo, il 23, a Roma, Turati parla alla Camera dei Deputati: “Auguriamo che la Rivoluzione russa, il cui slancio appare così formidabile e da ricordarci la grande Rivoluzione francese, abbatta rapidamente tutti gli ostacoli e trionfi. Inneggiando alla libera Russia, noi diciamo evviva alla liberazione del mondo”.

Leggi tutto