BHM. La Biblioteca di Historia Magistra

La BHM, “Biblioteca di Historia Magistra” affianca la rivista all’insegna della «storia critica». Ospita saggi, inchieste, testi e documenti; con la rivista e il sito (www.historiamagistra.it), costituisce un progetto culturale di riflessione e ricerca, all’insegna del “diritto alla storia”, nella convinzione che la storia sia una scienza, il cui compito primo è l’accertamento della verità, e d’altro canto, che allo storico competa un «ufficio civile».

BHM
Collezione diretta da Angelo d’Orsi.
Comitato scientifico: Pietro Adamo, Piero Bevilacqua, Gian Mario Bravo, Giuseppe Cacciatore, Paolo Favilli, Silvia Giorcelli, Guido Panico, Giuseppe Sergi.
Redazione: Francesca Chiarotto.

Pubblicati

Leggi l’anteprima e acquista il libro sul sito di Accademia University Press.

Inchiesta su Gramsci. Quaderni scomparsi, abiure, conversioni, tradimenti: leggende o verità?
a cura di Angelo d’Orsi
Accademia University Press, 2014

Antonio Gramsci è oggetto non soltanto di studi e ricerche, ma anche di polemiche che negli ultimi anni hanno conosciuto una notevole recrudescenza, segnale in fondo di una inesausta vitalità del pensiero di uno degli autori italiani più studiati e tradotti a livello internazionale. Ma le polemiche testimoniano altresì che esistono momenti e vicende della biografia gramsciana, su cui ancora necessitano scavi documentari, ipotesi di lavoro, o semplici riletture di testi e documenti già noti.
Il libro nasce, da una parte, dalla registrazione delle polemiche tuttora in corso, ma dall’altro, dalla consapevolezza che anche le contese apparentemente stolte e superflue, possono aiutare a sciogliere nodi, o quanto meno a porre nuove domande: purché si sia animati da autentica volontà di sapere, come la rivista «Historia Magistra», dal cui seno il libro è in qualche modo scaturito.
Fondato su un Questionario, il volume ha raccolto le risposte di 26 studiosi e studiose, coordinati da Angelo d’Orsi, autore anche della robusta Introduzione.
In appendice un testo del nipote di Gramsci, Antonio junior.

  Intervista al professor Angelo d’Orsi, curatore di “Inchiesta su Gramsci”, su Liberi di scrivere.

Leggi l’anteprima e acquista il libro sul sito di Accademia University Press.

Alessandro Casiccia
Segni dell’esclusione. Patrimoni, lusso, diseguaglianza crescente
Accademia University Press, 2016

Con il tramonto del secolo xx, il conflitto delle classi si traduce sempre meno in pressioni rivendicative, dinamica salariale, mobilità sociale. La diseguaglianza assume nuove forme. Vengono erette nuove barriere; non solo quelle contrastanti le migrazioni, ma ancor prima quelle riguardanti i rapporti economici e sociali, l’accesso alla politica, all’istruzione superiore, e alla vita nelle metropoli, dove si ridisegnano interi quartieri, si accentrano patrimoni immobiliari ultralussuosi, e l’estrema ricchezza è scarsamente utilizzata in investimenti produttivi. Nei processi escludenti si mostrano determinanti anche quelli concernenti i beni d’alto pregio, come era accaduto nei secoli della modernità preindustriale. I nuovi messaggi riguardanti il lusso si configurano sempre meno come stimolo di un consumismo diffuso. In quell’apparente continuum dove durante i decenni postbellici si disponeva la varietà dei segni ma si stemperavano le differenze, vediamo ora aprirsi una mutazione anche semiotica, nella quale però una nuova discontinuità fra la “superclasse” e la maggioranza esclusa non è solo indicata, ma in certo modo fondata e costituita.

 Acquista il libro sul sito di Accademia University Press.

Aspettando il Sessantotto. Continuità e fratture nelle culture politiche italiane dal 1956 al 1968
a cura di Francesca Chiarotto
Accademia University Press, 2017

Nei contributi qui presentati, vengono analizzati alcuni momenti e figure della vita e del dibattito politico in Italia nel dodicennio che precede l’esplosione del 1968. Sono evidenziati – nella continuità delle diverse culture politiche – gli elementi di discontinuità, le incrinature, i dissensi, le eterodossie, le polemiche: tutto ciò che in qualche modo, può essere considerato un dato “preparatorio” del sommovimento di fine decennio.

 

Leggi qui l’indice e la premessa: Aspettando il Sessantotto_INDICE E PREMESSA

In preparazione

Sfumature di rosso. La Rivoluzione russa nella politica italiana del Novecento
a cura di Marco di Maggio